Il Google Doodle per celebrare l’inventore dei noodle istantanei

noodle

I noodle istantanei sono uno dei cibi più amati dai geek di tutto il mondo. Non a caso Google ha deciso di celebrare il loro inventore con con un doodle.

Veloci da preparare, sazianti, e caldi. Non c’è da stupirsi che molti geek amino i noodle istantanei, specialmente in inverno.

Basta togliere il tappo, versare l’acqua bollente e servire.

Giovedì sarà il 105esimo compleanno dell’intore taiwanese-giapponese Momofuku Ando

Qui sopra (e qui sotto!) potete vedere la GIF del Doodle che Google ha deciso di dedicargli.

Momofuku Ando, un imprenditore di Osaka, creò la sua invenzione nel 1958. Da allora i noodle istantanei hanno invaso il mondo.

Non è stata una strada facile. Il fondatore della Nissin Food Products ha lavorato molto per mettere a punto un procedimento per ottenere dei noodle che fossero gustosi ma non diventassero una massa informe una volta immersi nell’acqua bollente. Il segreto, rubato alla moglie, è stato quello di spruzzare i noodle con il brodo di pollo e poi friggerli nell’olio per la tempura (fanatici della cucina sana, fuggite da questo post!)

Da lì in poi i noodle diventarono il cibo preferito di ogni studente asiatico o statunitense.

Tags :Sources :Time