Explorer è morto, viva Spartan

spartan uccide explorer

Come sapete, l'arrivo di Windows 10 coincide con la scomparsa definitiva di Explorer. E sebbene questo non sia stato dichiarato ufficialmente, quando Microsoft ha iniziato la dimostrazione del nuovo browser, il cui nome in codice è Spartan, tutti abbiamo capito che sarebbe finita così.

E ieri, durante la Microsoft Convergence Coneference, l’azienda ha confermato quello che tutti ormai sapevamo da tempo: Internet Explorer andrà in pensione e lascerà il posto a Spartan, quando questo avrà terminato i test in corso.
Tom Warren di The Verge riporta che Internet Explorer potrebbe restare in circolazione per questioni di compatibilità dell’azienda, ma Spartan sarà la porta ufficiale di Microsoft verso Internet. Explorer se ne va, dunque, dopo 20 anni di (onorata?) carriera: non male, nel repentinamente mutevole mondo della tecnologia.

Tags :Sources :Gizmodo USA