Windows 10 alleggerisce tablet e smartphone: ecco come

windows 10 tablet

Windows 10 pare già essere molto meglio di Windows 8: c'è l'integrazione con Cortana, il nuovo browser Spartan, in menu di Start. Ma se a questo si aggiungesse dello spazio in più sul vostro piccolo SSD? Non sarebbe anche meglio?

Software ingombranti sono stati un problema molto serio per i dispositivi con Windows 8 e RT, specialmente per i tablet a basso costo e i laptop che hanno appena 32GB di storage interno. Ricordate quando bisognava comprare un Surface da 64GB per averne appena 23 di spazio libero? Con Windows 10 tutto questo potrebbe finire.

Prima di tutto, Windows 10 non richiede un’immagine di ripristino esterna per fare il restore del sistema operativo. E questo è già molto dato che parliamo di una quantità di storage in più che va dai 4 ai 12GB e senza rinunciare alla possibilità di fare il ripristino, perché Microsoft dichiara che Windows 10 può farlo dai file di runtime esistenti.

Ma non è tutto. Se la vostra CPU e la vostra RAM sono abbastanza veloci da decomprirere file al volo, Windows 10 vi darà un altro 1,5GB di spazio (per le 32-bit) o 2GB (per le 64-bit) comprimento anche i file di sistema. Windows 10 analizzerà di fatto quanta RAM c’è nel vostro computer e vi darà lo spazio di conseguenza.
I Windows Phone sono già abbastanza storage-friendly, ma anche loro usufruiranno delle nuove caratteristiche del sistema operativo.
Finora circolano molte buone notizie sulla nuova versione del sistema operativo di Microsoft: speriamo che vengano confermate quando uscirà, entro l’anno.

Tags :Sources :Gizmodo Usa