Microsoft vuole scippare i telefoni da sotto il naso di Android, con Windows 10

microsoft_vs_android

Microsoft e l'emergente produttrice di smartphone cinese Xiaomi stanno testando una nuova ROM Windows che potrà essere usata per convertire un dispositivo mobile Android in uno Windows 10.

Microsoft sostiene che sta già testando questa installazione di Windows 10 con alcuni utenti selezionati del nuovo Xiaomi Mi 4 con Android e alcune fonti suggeriscono che il codice di Microsoft “supera Android” per offrire un servizio Windows completo e in questo è più invasivo che una semplice skin o un nuovo launcher.
Microsoft ha spiegato la novità aggiungendo qualche dettaglio: “Microsoft siglerà una partnership con Xiaomi per offrire il download gratuito di Windows 10 ad un gruppo selezionato di utenti Xiaomi Mi4. Gli utenti potranno flashare i propri telefoni con il nuovo Windows 10 e dare feedback a Xiaomi e Microsoft sulla loro esperienza”.
Secondo fonti di Xiaomi, è più un’iniziativa di Redmond che dell’azienda cinese, ed hanno aggiunto: “È un programma sperimentale, interamente guidato da Microsoft e noi siamo felici che i fan di Mi con dispositivi Mi 4 potranno parteciparvi e dare riscontri”.

Tags :Sources :Gizmodo USA