Chi usa Chrome o Firefox è un dipendente migliore di chi preferisce Explorer

explorer chome firefox

Vi siete mai scontrati con il vostro capo perché voleva che usaste Internet Explorer a tutti i costi? Beh, ora potrete perorare la vostra causa spiegandogli che è solo un modo per essere degli impiegati migliori.

Stando ad una ricerca pubblicata da Cornerstone OnDemand, le persone che usano Firefox o Chrome risultano essere dei dipendenti migliori. I dati sono stati raccolti da utenti che hanno eseguito la loro valutazione da 45 minuti online e poi hanno trovato lavoro. E si è scoperto che chi ha completato la valutazione online è rimasto a lavoro il 15 per cento più a lungo.

Il campione includeva 50.000 persone. Parlando con Freakonomics, il Chief Analytics Officer Michael Housman ha dichiarato che i risultati hanno a che fare col fatto che gli utenti che usano Chrome o Firefox sono mediamente più informati.
Il sondaggio riguardava soprattutto persone che cercavano lavori come customer-service e vendite, campi che tradizionalmente richiedono skill bassi e alti tassi di turnover: in altre parole, i lavoratori vogliono lavori che vanno oltre il periodo iniziale di traininig.

Al di là del dato statistico, questa è una buona dimostrazione di come a volte i big data non fanno altro che confermare opinioni che avevamo già avuto osservando la realtà. Pensateci bene: quante volte vi è capitato di dovere aiutare un amico che usava IE rispetto a quelle in cui avete aiutato qualcuno che usa Firefox o Chrome? Ecco, ora forse vi è tutto più chiaro.

Tags :Sources :Gizmodo USA