Adappt: l’idea tutta italiana per mettere all’Apple Watch il cinturino che volete

adappt

Ok, l'Apple Watch è una grande tentazione, inutile negarselo. Ma al netto dell'unica vera ragione per cui forse sarebbe il caso di non comprarlo, c'è un altro problema. Questo vincolo così stretto tra modelli di smartwatch e cinturini per alcuni può apparire una limitazione fastidiosa. È quello che hanno pensato alcuni ragazzi italiani, Ludovico, Francesco, Lorenzo e Carlo, che hanno appena lanciato la loro start-up e un prodotto pensato proprio per rispondere a questo problema.

Si chiama Adappt ed è un adattatore che permette di collegare all’Apple Watch qualsiasi cinturino vogliate, senza dovere accettare solo l’offerta di Cupertino.

adappt

Adappt permette di personalizzare lo smartwatch Apple come volete, cambiando cinturino tutte le volte che preferite e montando quello che più si adatta al vostro stile o al look di un evento particolare. Il meccanismo è molto semplice: da una parte, l’adattatore calza perfettamente dentro il design dell’Apple Watch, dall’altra è disegnato in maniera tale da potere essere inserito in tutti i cinturini standard in commercio. Il dispositivo sarà disponibile in due versioni per potere essere usato sia con la versione da 38mm dello smartwatch che con quella da 42mm. I materiali scelti, inoltre, si adattano perfettmente allo chassis Apple, in modo da mantenere il design e dare una visione d’insieme omogenea. Quindi si potrà scegliere tra la versione in alluminio, quella in acciaio inox e quella laccata in oro.

adappt

Adappt non è ancora in vendita, purtroppo. I suoi creatori, infatti, hanno lanciato una campagna di crowdfunding su Indiegogo per finanziare il loro progetto. L’obiettivo che la start-up si è data è di 50.000 dollari. Mentre scriviamo, la cifra già raccolta è pari a 12.000 dollari e mancano ancora 32 giorni alla fine della campagna. Potete trovare tutte le informazioni necessarie e contribuire al progetto cliccando qui.

Tags :