Il processore ARM che dura 10 anni con una sola ricarica

processore_arm_superdurata

Dal momento che tutto intorno a noi, dai telefoni ai frigoriferi, dalle biciclette ai secchi della spazzatura, si connette a internet, c'è una crescente domanda di chip a bassa potenza. Come questo, in grado di durare per dieci anni con una sola ricarica della batteria.

Realizzato da Amtel, il SAM L21 32-bit ARM si basa sulla tecnologia ARM. Arriva a 35 microamp per megahertz di potenza quando è attivo e a soli 200 nanoamp quando è a riposo.
Ma non è tutto, ci sono anche altri “trucchi”. Di solito, un chip del genere, a riposo, deve essere riavviato ogni volta che si connette un dispositivo che deve comunicare. Ma questo nuovo Amtel ha diverse modalità di sleep che permettono ai dispositivi collegati di comunicare con altri anche se il chip continua a utilizzare pochissima energia.

Naturalmente, un chip come questo non è in grado di gestire un sistema operativo desktop, ma riesce a far girare piccoli programmi, alimentare interfacce hardware e leggere e scrivere dati da sensori, tweet e like di Facebook.
Il prezzo e la disponibilità non sono stati annunciati, ma il kit sarà disponibile per gli sviluppatori nell’ambito di una fase di test nei prossimi mesi.

Tags :Sources :Gizmodo USA