Amazon dichiara guerra ai venditori di recensioni false

Amazon

Amazon ha deciso di fare qualcosa per fermare il fenomeno dei venditori che pagano veri e propri servizi perché inseriscano recensioni alte e ranking a cinque stelle.

Una denuncia presentata ad un tribunale, rivela che Amazon ha deciso di perseguire quattro siti di recensioni di venditori (buyazonreviews.com, buyamazonreviews.com, bayreviews.net e buyreviewsnow.com) denunciando che i venditori di recensioni “minacciano di minare la fiducia degli utenti e la maggior parte dei rivenditori e dei produttori, che sono su Amazon, offuscano anche l’immagine di Amazon”.

Amzon chiederà risarcimenti economici a coloro che, secondo l’azienda, minano la sua credibilità, anche se considerato che le recensioni positive costano dai 19 ai 22 dollari ciascuna, è improbabile che qualcuno di coloro che perpetrano questo moderno crimine delle bugie a pagamento abbiano particolari patrimoni a cui attingere.

Tags :Sources :Gizmodo USA