No, Duracell, non è questo che si intende con “caricabatteria wireless”

duracell_wireless

La ricarica wireless delle batterie è una cosa con cui abbiamo a che fare da circa cinque anni, ormai. Alcuni la trovano molto comoda e utile. Ma Duracell ha deciso di reinterpretare la cosa a modo suo.

Il Duracell Powermat Power Ring è una bobina a induzione da 50 dollari, ricoperta con un leggero strato di plastica che va collegata al vostro cellulare che non supporta la ricarica wireless permettendovi di ricaricarlo senza collegarlo a un cavo. Certo, non dovete collegare un cavo, ma quella enorme bobbina sì.
A prima vista si potrebbe pensare che si tratti di un pesce d’aprile a scoppio molto ritardato o a un surreale progetto su Kickstarter destinato a rimanere tale. Invece no. È un prodotto messo in commercio da un’azienda che vale 4,7 miliardi di dollari e che si suppone che voi compriate.
Ameno che non ignoriate la sua pretesa di essere wireless e lo prendiate come un caricabatterie di backup qualsiasi… Ma no, Duracell, non è questo che si intende con “caricabatteria wireless”.

Tags :Sources :Gizmodo USA