“Né Fessi, Né Spioni”, la mobilitazione del web in Francia

francia

Si chiama "Ni Pigeons Ni Espions" la mobilitazione degli operatori del Web partita in questi giorni in Francia contro la nuova legge sulla sorveglianza digitale.

La legge ha diversi punti critici. In primo luogo si sottrae la sorveglianza digitale a un controllo preventivo del giudice. E questo già di per sé sarebbe grave. Come se non bastasse, l’obbligo per i provider di detenere i dati di login viene innalzato da uno a cinque anni.

E in ultimo, ma non per importanza, c’è la volontà di obbligare gli operatori delle telecomunicazioni a rilevare preventivamente comportamenti sospetti tramite meccanismi per l’identificazione di eventuali potenzialità terroristiche da incorporare negli algoritmi di strumenti software che i fornitori di connettività dovranno installare nella loro infrastruttura di rete.

Insomma ce n’è abbastanza per fare andare su tutte le furie gli operatori del web di tutta la Francia.

Per questo hanno dato il via alla campagna “Ni Pigeons Ni Espions”.

L’introduzione di una sorveglianza generalizzata su Internet è per loro “inefficace e pericolosa”. Inefficace perché coloro che realmente vogliono nascondersi “lo fanno facilmente utilizzando strumenti di crittografia” e pericoloso “per la crescita […] Gli operatori francesi, che sperimentano una crescita del 30% all’anno, saranno costretti a trasferire i loro centri dati e posti di lavoro all’estero per i loro clienti internazionali che vorranno continuare ad affidare loro le loro preziose informazioni. »
I responsabili della campagna sottolineano inoltre che anche diverse istituzioni hanno criticato la legge: “il Consiglio di Stato, la CNIL, ARCEP, il garante dei diritti, la Commissione di vigilanza sulle intercettazioni […], i membri di CNNum, Digital Renaissance, etc …

La petizione lanciata dalla campagna ha raccolto più di 50.000 firme in pochi giorni. I firmatari includono Cozy Nube, OVH, Alwaysdata, Gandi, Emakina, IDS, Seed4soft, Lomaco Silicon County Firstheberg, Ikoula IP Solution Abilian, Linagora Neovote, Octopuce, Si7v, e PouipouiDesign CALL Agency.

Tags :Sources :Gizmodo.fr