Il primo corteo fatto da ologrammi

ologrammi

Un gruppo di manifestanti spagnoli domenica scorsa è sceso in strada sotto forma di ologrammi.

No Somos Delito è un gruppo che manifesta contro una serie di nuove leggi spagnole che impongono forti restrizioni alla libertà di espressione.

Le condizioni e il contesto economico sono fattori estremamente delicati in Spagna, e gli ultimi sviluppi politici stanno ulteriormente agitando l’opinione pubblica.

Con la motivazione di garantire la sicurezza dei cittadini, il governo sta cercando di porre in atto 45 disposizzioni che vieteranno numerose forme di espressione, manifestazioni comresi.

Potrebbero entrare in vigore il 1° luglio 2015 e sono da molti considerati un vero affronto alle libertà personali fondamentali.

Per rispondere a questa ingiustizia e simbolizzare quello che potrebbe essere il futuro della Spagna, se questo progetto di legge venisse approvato, l’associazione ha paventato « la necessità di procedere con un’altro tipo di manifestazione, che permetterebbe alle nostre idee di non essere fermate: una manifestazione di ologrammi della Storia».

« Una manifestazione di massa (davanti il Parlamento, NDR), attraverso la quale dimostriamo che nonostante le imposizioni governative non faremo tacere le nostre voci anche se dovessimo trasformare in ologrammi. Continueremo a protestare».

Che dire, una manifestazione per molti versi abbastanza inquietante. Chissà se in futuro per potere esprimere le proprie idee toccherà doversi smaterializzare…

Tags :Sources :Gizmodo.fr