La stagione in cui siete nati influenza il vostro carattere

stagione

Vi sembrerà assurdo, ma non lo dice l'astrologia, lo dice la scienza: la stagione in cui si nasce ha un'influenza sul nostro carattere.

Se appartenete a quella categoria di persone che si deprimono in inverno e rinascono a primavera sappiate che la responsabilità di tutto ciò potrebbe attribuirsi alla vostra data di nascita.

No non è una di quelle ipotesi campate in aria da discipline senza fondamento scientifico come l’astrologia.

Ma lo afferma un serio studio scientifico portato avanti dall’Università Semmelweis di Budapest.

I risultati sono stati presentati dalla ricercatrice Xenia Gonda allo European College of Neuropsychopharmacology Congress di Berlino lo scorso 19 ottobre.

L’università ungherese ha monitorato degli studenti dividendoli in base alla nazione di nascita e ha posto loro delle domande rispetto al loro temperamento.

I nati in primavera sembrano avere una maggiore tendenza alla positività.

I nati nel periodo estivo hanno anch’essi una tendenza alla positività ma con sbalzi d’umore più frequenti. In particolare in confronto ai nati durante l’inverno.

Chi è nato in autunno avrebbe un’indole più propensa agli stati d’animo depressivi, specie in confronto ai nati in inverno.

E, infine, chi è nato in inverno sembra avere un umore più stabile e meno incline all’irritazione, specie se comparati ai nati in tutte le altre stagioni.

Naturalemte questo studio va preso con le dovute cautele. Si è basato su un campione molto ristretto e soprattutto specifico per chi è nato nel rigido clima continentale.

Ma sarebbe sicuramente interessante sapere se le stesse tendenze potrebbero emergere in un campione cresciuto in un clima mediterraneo.

Sources :http://www.iflscience.com/