La paddle board… elettrica!

paddle

La primavera è sinonimo di rimettersi in forma e di corse pazze per superare la prova costume. Allo scopo, ogni sport va bene. Ma alcuni sono più divertenti di altri e hanno perfino un tocco tecnologico. E' il caso di questa versione particolare di paddle board: elettrica e autogonfiante.

La paddle board (una sorta di tavola da surf su cui si sta in piedi e si pagaia) diventa ogni giorno sempre più di tendenza. E’ quindi naturale attendersi delle migliorie continue al nuovo mezzo.

SipaBoards, direttamente dalla Slovenia, è felice di presentare le prime paddle board autogonfiabili. Altro aspetto abbastanza pratico: il dispositivo dispone anche di un motore elettrico interamente integrato che aiuta il pagaiatore a raggiungere la velocità massima di 3 nodi (circa 5,5 km/h).

Per controllare il motore, l’utilizzatore potrà servirsi di due bottoni posizionati sul manico della pagaia. La tavola dovrebbe avere 3 ore di autonomia. Ci sono anche pochi rischi, perché nel caso in cui cadiate in acqua il motore si ferma automaticamente.

Se siete curiosi di conoscere questo sport, ma l’idea di stare lontani dalla tecnologia per più di 5 minuti vi terrorizza, questa paddle board potrebbe facilitare il vostro ritorno alla natura.

Purtroppo non è ancora in commercio. Se volete vederla arrivare nei negozi vi toccherà contribuire alla campagna Kickstarter con la cifra non irrilevante di 2.000 euro.

Tags :Sources :Gizmdodo.fr