Microsoft e le emoji per… mandarsi a quel paese (presto sui vostri PC)

emoticon_microsoft

Alla fine, le emoticon per insultare le persone con cui parliamo, sono arrivate. Dite grazie a Microsoft per avere realizzato i vostri sogni più reconditi (in attesa che anche Facebook aggiunga qualche tasto apposito, sotto quegli orrendi post che i suoi utenti si ostinano a condividere).

Windows 10 avrà una prima serie di emoji offensive, per mandare l’interlocutore a quel paese senza correre il rischio che non capisca. Una collezione di dita medie alzate, naturalmente in una serie di colori tali da rispettare l’etnia degli utenti. Perché va bene mandarsi a quel paese, ma almeno che lo si faccia in modo politically correct, no?

Tags :Sources :Gizmodo USA