I nuovi documenti di Wikileaks sulla Germania

wikileaks

La piattaforma per la rivelazione di documenti riservati Wikileaks ha pubblicato dei nuovi documenti che svelano nuovi dettagli sul ruolo della Germania nel piano di sorveglianza dell'NSA.

I nuovi documenti pubblicati oggi gettano una nuova luce sul ruolo svolto attivamente dal governo tedesco nel piano di sorveglianza di massa portato avanti dalla National Security Agency statunitense ai danni di compagnie e cittadini tedeschi.

Ruolo che, in precedenza, lo stato tedesco aveva negato.

In particolare è stata rivelata una lettera inviata direttamente dal cancelliere tedesco a Kai-Uwe Ricke, allora CEO di Deutsche Telekom AG dal 2002 al 2006.

La lettera rappresentava una richiesta nei confronti di Deutsche Telekom di facilitazione della sorveglianza di massa della rete tedesca e internazionale e delle comunicazioni dati che passavano attraverso lo snodo di Francoforte di Deutsche Telekom. L’operazione, denominata con nome in codice “Eikonal”, ha visto passare queste intercettazioni dal BND (i servizi segreti tedeschi) all’NSA.

La lettera era indirizzata personalmente a Ricke, che però ha affermato di non averla mai vista.

La richiesta è stata comunque successivamente approvata.

Tags :Sources :Sputniknews