Uno smartphone salva un bambino dal cancro

cancro

Gli smartphone sono spessi accusati di essere invadenti, di violare la privacy delle persone a casa e al ristorante e anche di essere rumorosi. Si dà il caso che permettano anche di diagnosticare gravi malattie ad uno stadio precoce e di salvare delle vite.

Già l’anno scorso una donna aveva registrato un video di suo figlio che le aveva permesso di diagnosticare precocemente un problema vascolare cerebrale molto grave. I medici hanno così potuto intervenire in tempo.

Di recente, invece, una madre di Rockford, Illinois, è riuscita a salvare la vita di suo figlio di due anni grazie ad un video registrato con lo smartphone.

Il flash della telecamera è infatti riuscito a mettere in luce delle strane macchie negli occhi del bambino. Guardando su Internet la donna ha scoperto che avrebbero potutto essere il sintomo di un problema molto grave: una rara forma di cancro chiamata retinoblastoma.

Per fortuna il bambino è oggi guarito e deve soltanto portare una protesi oculare.

Tags :Sources :Gizmodo.fr