Falla di sicurezza nell’Apple Watch (che non è proprio una falla, ma lo rende rubabile)

apple_watch_sicurezza

Ci sono voluti sette anni perché Apple capisse una cosa: il giusto sistema di sicurezza può fare da deterrente contro i ladri che vogliono rubare i dispositivi iOS. Sfortunatamente, qualcuno ha dimenticato di trasferire questo sapere ai dispositivi indossabili.

L’Activation Lock di Apple richiede di resettare il passcode, riattivare o usare uno smartphone quando la funzione Find My iPhone si attiva. Ottima idea! Ma sull’Apple Watch questa funzione non c’è. La buona notizia è che il ladro non accede ai vostri dati, perché devono ripulire il dispositivo per renderlo usabile.

La brutta notizia è che questo dà più incentivi al furto di Apple Watch per rivenderli illegalmente.
La falla è stata scoperta da iDownloadblog che ha pubblicato un video in cui la dimostra in azione, sebbene non si tratti di una vera e propria falla, perché è una scelta di Apple non includere questa funzione.

Questo mette l’Apple Watch al pari di Android Wear o di qualsiasi altro smartwatch in commercio. Sì, se il vostro Apple Watch viene rubato, non c’è soluzione, come un qualsiasi orologio. Ma gli smartwatch sono pensati per essere, appunto, smart. La protezione dal furto dovrebbe essere parte integrante del dispositivo. Inoltre, gli Apple Watch hanno una caratteristica che altri non hanno: è caro, molto.

Tags :Sources :Gizmodo USA