Pebble, la storia di maggior successo di Kickstarter, non riesce a gestire la crescita

pebble3

Pebble, lo smartwatch nato con il crowdfunding e diventato una delle storie di successo preferite da Kickstarter, potrebbe avere seri problemi finanziari, nonostante i 20 milioni di dollari raccolti sulla piattaforma.

Secondo alcune fonti, l’azienda produttrice si è ingrandita un po’ troppo e non riesce a gestire il successo avuto. A quanto pare, ha chiesto un prestito di 5 milioni di dollari con un credito aggiuntivo di altri 5 milioni.
Il mondo della tecnologia è piena di ogni genere di rumor e indiscrezioni, alcune basate sul vero, altre meno. Difficile, spesso, stabilire prima quali siano quelli credibili e quali no. Pebble ha attualmente 150 dipendenti e sta ancora crescendo. Il suo nuovo smartwatch ha uno schermo a colori e una batteria con sette giorni di autonomia. Questo nuovo dispositivo è di gran lunga il migliore progetto per cui sono stati raccolti fondi nella storia di Kickstarter, ma ora l’azienda sta passando al venture capital per fronteggiare la sua impressionante crescita, sempre secondo le indiscrezioni.

Tags :Sources :gizmodo usa