Gli utensili più antichi del mondo non sono stati fatti dall’uomo

uomo

Passiamo molto del nostro tempo a parlare di nuove tecnologie, ma a volta bisogna fare un passo indietro e tornare alle origini della storia. Ecco dunque i più antichi utensili conosciuti nel nostro mondo. E sembrano essere più vecchi dell'uomo stesso.

Al momento un gruppo di archeologi è al lavoro sul campo in Kenya e ha scoperto i più antichi strumenti in pietra mai ritrovati. Sono più vecchi di 700.000 anni in confronto all’ultimo ritrovamento fatto di oggetti simili.

Gli studiosi ritengono che risalgano a circa 3,3 milioni di anni. Sono quindi più vecchi dell’Homo Sapiens.

Queste rocce affilate non sono molto eccitanti per un occhio non professionale. Ma per un archeologo sono chiaramente degli utensili: coltelli, martelli e così via. Fanno parte di un ritrovamento che include ben 149 oggetti di questo tipo compiuto nel nord del Kenya. Sono probabilmente stati realizzati grazie a delle tecniche rudimentali.

Questi utensili di pietra potrebbero essere stati realizzati dall’ominide denominato Kenyanthropus platyops scoperto in Kenya nel 1999.

Ma questo deve ancora essere accertato del tutto. La storia non finisce mai di stupirci!

Tags :Sources :Gizmodo.fr