Un selfie di troppo fa individuare una base dell’Isis: abbattuta

isis_gay_uccisi

"Scattiamoci un seflie, che male c'è?". Ecco, una delle attività più diffuse del momento potrebbe, in realtà avere risvolti imprevisti. Al netto del pericolo di scattare selfie, ad esempio, mentre si guida o dell'inopportunità di farlo, tanto per fare un altro esempio, ad un funerale, se avete intenzione di avvicinarvi ad una base segreta dell'ISIS è possibile che un selfie non sia proprio un'idea geniale.

Secondo quanto riporta Defense Tech, sembra che l’aviazione statunitense sia riuscita a localizzare una base ISIS grazie ad un selfie pubblicato su un forum. “Quelli che ralvorano all’Hurlburt, che passano al setaccio i social media, hanno trovato un idiota in piedi davanti a questo comando. E in alcuni social media e forum aperti, mentre si vantava delle capacità di controllo della base” ha dichiarato il generale dell’aviazione Hawk Carlisle.

Ventidue ore dopo, tre Joint Direct Attack Munitions hanno abbattuto l’intero edificio. Le altre informazioni sulla base, insieme alla posizione esatta, sono stati mantenuti segreti, naturalmente. Ma non è questo il punto. Il punto è che c’è un tempo e un luogo per tutto. E quello on era il luogo per un selfie, evidentemente.

Tags :Sources :Ubergizmo USA