Samantha Cristoforetti torna a casa. Ecco come.

samantha

Domani Samantha Cristoforetti tornerà a casa. Ecco un video che spiega come viene effettuato il rientro.

Il rientro sulla Terra era previsto per lo scorso 14 maggio, dopo ben 170 giorni in orbita, ma è stato rimandato a domani a causa del mancato attracco del cargo Progress M-27M, che si è disintregrato nell’atmosfera e precipitato nel Pacifico all’inizio di maggio.

Ora tutto è pronto e Samantha Cristoforetti e i suoi due colleghi (il russo Anton Skhaplerov, l’americano Terry Verts) torneranno sulla terra utilizzando la stessa navicella Soyuz che li ha portati sulla Stazione Spaziale Internazionale all’andata.

Detto così, sembra tutto molto semplice. In realtà il viaggio di rientro include tutto un’insieme di procedure molto delicate e complesse.

Se volete capirne di più potete guardare il video qui sotto che è corredato di sottotitoli in italiano.

Tags :Sources :European Space Agency