Sennheiser Urbanite XL Wireless, le vere cuffie nomadi?

Sennheiser

Urbanite, una delle punte di diamante di Sennheiser, ha di recente dato il benvenuto a delle nuove arrivate nella sua linea: le Urbanite XL Wireless. La sua particolarità? Ha deciso di "tagliare la corda", si fa per dire.

Dopo le URBANITE e URBANITE XL, Sennheiser completa la sua gamma con un nuovo modello senza fili, l’URBANITE XL WIRELESS, destinate principalmente « alla generazione Y», come ci conferma la compagnia. Compatibili con Bluetooth e NFC (cosa che gli permette di collegarsi a 8 diversi apparecchi), questo cuffie tiene evidentemente in grande considerazione l’interazione con altri strumenti tecnologici e le caratteristiche che hanno reso molto amati i modelli precedenti: bassi potenti e utilizzo del codec apt-X.

Caratterizzate da un design molto solido ma anche flessibile, i suoi archetti si piegano senza alcuna difficoltà.

Ma non è tutto: l’auricolare destro del Sennheiser URBANITE XL WIRELESS integra dei comandi tattili per regolare il volume e navigare tra i pezzi scorrendo semplicemente con un dito e anche di prendere una chiamata tramite la connessione con lo smartphone.

In termini di autonomia, promettono fino a 25 ore di ascolto, si ricaricano con un cavo (staccabile), includono un telecomando e un microfono per gestire la musica e per prendere le chiamate senza occupare le mani.

Insomma l’unico appunto che si potrebbe fare è l’assenza di un meccanismo per la riduzione del rumore.
Il prezzo di vendita si attesta sui 279€.

Tags :Sources :fr.ubegizmo.com