Samsung potrebbe sostituire il Galaxy Note Edge con il Galaxy S6 Edge Plus

galaxy-note-edge-official-14-640x476

Lo scorso anno, Samsung ha lanciato il Galaxy Note Edge insieme al Galaxy Note 4. L'unica differenza di rilievo tra i due dispositivi era il display curvo del primo.
E chi aspettava il successore forse non apprezzerà questa notizia. Pare infatti che l'azienda voglia sostituire i Note Edge con il Galaxy S6 Edge Plus.

Come si può dedurre dal nome, il Galaxy S6 Edge Plus è una nuova variante del Galaxy S6 Edge, con uno schermo con i bordi curvi più grande e qualche specifica differente.
Per quanto riguarda il Galaxy Note 5, sembra che il dispositivo avrà un un design simile all’S6 a parte lo schermo che sarà da 5.67 pollici Super AMOLED con una risoluzione di 2,560×1,440 pixel.

Sia il Galaxy Note 5 che il Galaxy S6 Edge Plus dovrebbero avere il retro in vetro e questo fa sorgere qualche dubbio sulla sostituibilità della batteria. Samsung già non permette la rimozione della batteria con il Galaxy S6 e il Galaxy S6 Edge e pare che seguirà la stessa policy anche con i Note.
L’S6 Edge Plus dovrebbe avere un processore Snapdragon 808 a sei core con 32GB di storage integrato, una fotocamera da 16 MP e una batteria da 3000 mAh. Samsung potrebbe presentare i nuovi dispositivi all’IFA di Berlino, a settembre.

Tags :Sources :ubergizmo usa