Il Giappone ha vinto la Coppa del Mondo di Calcio fra robot

Humanoid robots compete during the 2015 Robocup finals in Hefei, Anhui province, July 22, 2015. The Robocup, or "Robot Soccer World Cup", is an annual international robotics competitions which is held between July 17 - 23 this year in China's Hefei.  REUTERS/Stringer 
CHINA OUT. NO COMMERCIAL OR EDITORIAL SALES IN CHINA - RTX1LBR4

No,non è episodio di Holly e Benji. Eppure anche il Giappone ha vinto i mondiali di calcio.

Parliamo però di un campionato fra robot.

Il Paese del Sol Levante si è appena aggiudicato la gara, davanti agli occhi entusiasti degli spettatori. Siamo ad Hefei, città ospitante la RoboCup 2015.

E’ l’équipe dell’Istituto di Tecnologia di Chiba ad avere portato a casa la vittoria, 1-0, contro l’équipe cinese dell’Università Zhejiang.

Allo scopo di « promuovere la robotica e la ricerca sull’intelligenza artificiale, la Robocup vede robot autonomi affrontarsi sul campo da calcio.

La competizione permette inoltre prevede di riuscire a costruire, entro i prossimi 50 anni, una èquipe di umaonidi in grado di battere la futura squadra di campioni del mondo umani.

Al campionato prendono parte ogni anno ben 500 squadre provenienti da 45 paesi.

Novità dell’edizione di quest’anno: il colore del pallone. Fino a ieri era rosso, ma da questa edizione è bianco, segno che i nostri amati robot hanno affinato la loro vista.

Tags :Sources :fr.ubergizmo.com