Ecco come forzare l’aggiornamento a Windows 10

windows-101-640x416

Vi abbiamo raccontato che poche ore prima del lancio ufficiale di Windows 10, alcuni utenti avevano già iniziato a ricevere i file dell'aggiornamento, il che significa che altri, invece, non li stavano ricevendo.
Se davvero non riuscite più ad aspettare che arrivi il vostro turno, ecco come fare per forzare l'aggiornamento e scaricare la nuova release sul vostro PC.

E il trucco lo dobbiamo ai ragazzi di VentureBeat che hanno pubblicato la procedura passo a passo sul loro sito.
Per cominciare, dovreste andare su C:\Windows\SoftwareDistribution\Download o dovunque sia salvata la cartella. A quel punto dovete cancellare tutti i file che trovate lì il che sotanzialmente significa pulire Windows Update. Una volta fatto questo, andate su Windows Update.
Adesso dovete lanciare il prompt dei comandi digitando “cmd” nella casella delle ricerche, cliccate con il tasto destro del mouse e scegliete “usa come amministratore”. Aperto il prompt dei comandi, digitate wuauclt.exe /updatenow senza premere invio. Tornate a Windows Update e cliccate “cerca aggiornamenti” e quando comincerà il check tornate sul prompt dei comandi e premete invio.
A questo punto inizierà a scaricare i file necessari per installare Windows 10. Ricordate che i file in questione pesano circa 6GB quindi potrebbe volerci un po’. Gli utenti che hanno provato riferiscono che funziona, ma se volete saperne di più, cliccate qui e leggete la guida dettagliata di VentureBeat.

Cosa sai di Windows 10? Mettiti alla prova con il nostro quiz

Sources :ubergizmo usa