La traduzione delle insegne dell’app di Google ora supporta 27 lingue

aggiornata l'app di Google Transalte

L'app di Google Translator è appena stata aggiornata con il supporto della traduzione "visiva" da 20 lingue in più, per un totale di 27 lingue supportate. L'aggiornamento ha anche velocizzato le traduzioni vocali.

Ora gli utenti possono tradurre da inglese, bulgaro, catalano, croato, ceco, danese, olandese, filippino, finlandese, ungherese, indonesiamo, lituano, norvegese, polacco, romeno, slovacco, svedese, turco e ucraino.
Traduzioni univoche sono permesse anche dall’inglese all’hindi e al thai. Gli utenti che vogliono provare a tradurre nelle nuove lingue supportate devono prima aggiornare l’app e impostare le due lingue: quella originale e quella da cui si vuole tradurre. Ogni lingua richiede circa 2MB di spazio per il download.
L’aggiornamento è disponibile per Android e iOS e arriverà a tutti gli utenti nel giro di un paio di giorni.
Immaginate di dover fare un viaggio all’estero e di non avere familiarità con la lingua del posto, come pensate di fare per leggere i segnali stradali e le indicazioni? Potete chiedere alle gente del posto, ovviamente, e sperare di trovare una lingua che parlate entrambi. Oppure potete chiedere a Google Translator e alla sua aggiornata funzione per la traduzione dei testi. Comodo, no?

Tags :Sources :ubergizmo usa