Google si butta sui burger vegetariani?

burger

I burger vegetariani sono l'affare del futuro?


Il dubbio è legittimo se si pensa che Google ha recentemente tentato di mettere la mani su una startup specializzata nello sviluppo di alternative vegetali alla carne e al formaggio.

Google, diventerà quindi, un attore importante nel settore del “mangiare sano”? La prospettiva non è ancora concreta, ma in molti hanno notato quanto riportato dal rapporto pubblicato da The Information. A quanto pare Google ha tentato, senza successo, di mettere un piede del settore fast food offrendo una cifra compresa tra i 200 e i 300 milioni di dollari alla società Impossible Foods.

Quest’ultima non ha la vocazione di fare concorrenza a McDonald, Burger King e compagnia bella: ambisce piuttosto a sviluppare delle alternative alla carne e al formaggio con l’aiuto delle piante.

Al momento la start up sta tentando di proporre un cheeseburger « veggie » con un gusto che ricordi un cheeseburger tradizionale.

In ogni caso, l’interesse di Google per le alternative alla carne sono ormai palesi. Del resto, lo stesso Sergey Brin, il co-fondatore dell’impero di Mountain View, aveva già finanziato, in precedenza, il primo hamburger coltivato in laboratorio, realizzato in carne sintetica.

Tags :Sources :fr.ubergizmo.com