Google Chrome per Mac è più veloce e performante

macbook_air_google_chrome

Non è un segreto che il browser Chrome di Google per Mac non è molto performante. Un recente test ha dimostrato che Chrome è ancora un problema per l'autonomia della batteria dei Mac e che rispetto a Safari toglie almeno un'ora, se non di più.

Detto questo, sembra che Google possa avere fatto qualche miglioramento al suo browser.
A notarlo è stato Owen Williams di The Next Web che ha scoperto che l’ultima build di Chrome per Mac, la 46, ha performance notevolmente migliori. La prova stata in quanta memoria in meno il browser stava consumando: Williams parla di almeno la metà.
Williams ha anche notato che le ventole del suo laptop non giravano freneticamente come sempre e che chiudere le tab era molto più immediato del solito. Questo pare sia merito del team Chromium che ha lavorato per migliorare le performance grafiche del browser su Mac.
Pare stiano anche facendo qualche esperimento con una funzione che permette alle tab di andare in “sleep” se on vengono utilizzate, e questo riduce ancora la memoria occupata. Non sappiamo quando la nuova versione di Chrome sarà rilasciata, ma per quelli interessati a fare dei test con la build, potete scaricarla dal sito di Google, qui.

Tags :Sources :Ubergizmo Usa