L’ex CEO di Apple lancia due nuovi smartphone

obi-worldphone-640x360

Quelli tra voi che sono esperti di storia di Apple, ricorderanno che c'è stata un'epoca in cui il CEO di Cupertino si chiamava John Sculley. Naturalmente, Sculley non è più in Apple e si occupa di altro. E una di queste cose di cui si occupa sono i telefoni dal momento che ha fondato Obi Worldphone.

Dopo avere fatto squadra con il fondatore di Ammunition, Robert Brunner, l’azienda ha rilasciato due telefoni.
Gli smartphone sono l’Obi Worldphone SF1 e l’SJ1.5. Entrambi i disositivi sono stati progettati per essere accessibili. L’SF1 avrà un prezzo pari a 199 dollari, mentre l’SJ1.5 costerà 129 dollari. A questo prezzo, che tipo di hardware possiamo aspettarci?
L’SF1 avrà un processore Qualcomm Snapdragon 615 e 2GB di RAM oltre che 16GB di storage. Il telefono avrà anche uno schermo da 5 pollici Full HD oltre a una fotocamera frontale da 5MP e una sul retro da 13MP. C’è anche un modello più potente con 3GB di RAM e 32GB di storage a 249 dollari.
Per quanto riguarda l’SJ1.5, invece, non ci si può aspettare un granché, ma di certo non possiamo parlare di qualcosa di inadeguato. Avrà uno schermo da 5 pollici HD, una fotocamera da 8MP e una frontale da 5MP, un processore quad-core MediaTek e una batteria da 3000mAh con 16GB di storage.
Gli smartphone Obi Worldphone saranno destinati ai mercati emergenti e saranno lanciati in Vietnam, Indonesia, Thailandia, Emirati Arabi, Arabia Saudita, Kenya, Nigeria, Tanzania, Sudafrica, Pakistan, Turchia e India.

Tags :Sources :Ubergizmo usa