La nuova app dello Zingarelli: giusto in tempo per il ritorno a scuola

app_zingarelli

Zanichelli ha appena lanciato l'app dell'ultima edizione del dizionario più conosciuto d'Italia, lo Zingarelli 2016, disponibil per i dispositivi iOS.
E non è un caso che il lancio avvenga alla fine dell'estate e alla vigilia della riapertura delle scuole.

Il dizionario è da sempre uno strumento indispensabile per chi scrive, chi studia e chi ha nella lingua italiana il principale strumento di lavoro. Lo Zingarelli riporta il testo integrale del vocabolario della lingua italiana Zingarelli 2016 e dell’Enciclopedia Zanichelli, ricercabili per lemmi, per forme e a tutto testo.
È possibile inserire note, sottolineare, creare una lista di parole preferite e, attivando prima l’app, consultare il dizionario all’interno di iBooks, Safari, ecc. Quando siete connessi a Internet, è possibile ascoltare la pronuncia di tutti i lemmi cliccando sull’icona a forma di altoparlante.
Ecco i numeri della nuova app di Zanichelli:

– oltre 144.000 voci, oltre 380.000 significati, oltre 44 600 locuzioni e frasi idiomatiche
– trascrizione fonematica, PRONUNCIA SONORA e TABELLE DI FLESSIONE
– 964 schede di sfumature di significato che analizzano gruppi di parole e ne consigliano l’uso in base al contesto
– 102 “definizioni d’autore”, inedite e originali: da Armani a Verdone, significati firmati da chi in quella parola ha messo la propria vita e la propria esperienza
– oltre 9300 sinonimi, 2000 contrari e 2350 analoghi, 118 tavole di nomenclatura
– oltre 5500 parole dell’italiano fondamentale, 3125 parole da salvare
– oltre 11 600 citazioni letterarie di 123 autori
– indicazione di oltre 3900 reggenze (capace di o capace a?)
– note grammaticali
– sillabazione

Questa edizione si arricchisce di circa 500 nuove parole e nuovi significati. Sono segnalate oltre 3000 parole da salvare: parole come obsoleto, ingente, diatriba, leccornia, ledere, perorare il cui uso diviene meno frequente perché televisione e giornali troppo spesso privilegiano i loro sinonimi più comuni ma meno espressivi.
Galleria delle immagini con le 360 tavole illustrate originali presenti nel dizionario.
L’app è scaricabile da qui al costo di 34 euro.

Tags :