Il 3D Touch dei nuovi iPhone funziona anche con le protezioni per lo schermo

iphone_3d_touch-640x539

Con il lancio dei nuovi iPhone, Apple ha introdotto anche alcune nuove funzioni come il 3D Touch. In un certo senso, è simile al Force Touch dell'Apple Watch e del MacBook, ma un po' diverso in fase operativa. Per chi si fosse perso l'annuncio, il 3D Touch sostanzialmente permette agli utenti di compiere diverse azioni a seconda di quanto forte premono sullo schermo.

Sembra interessante ma solleva un’importante questione: il 3D Touch funziona de gli utenti scelgono di usare una protezione per lo schermo? La risposta sembra essere positiva. Secondo un report pubblicato su 3D Techtronics che pare abbia scritto al SVP del Worldwide Marketing di Apple, Phil Schiller per chiedere se la cosa comportasse problemi.
Schiller ha risposto che, se le protezioni per lo schermo sono fatte seguendo le linee guida di Apple, non ci saranno problemi nell’uso del 3D Touch. Potrebbe sembrare una preoccupazione stupida, ma non lo è. Ci sono alcune protezioni fatte con vetro temerato che sono molto più spesse di quelle tradizionali e questo ha fatto sorgere qualche perplessità. Ma stando a Schiller, potete stare tranquilli, se scegliete una protezione fatta secondo le regole di Apple.

Tags :Sources :ubergizmo usa