Quest’anno i selfie hanno fatto più vittime

selfie

Parliamo di un triste record. E' stato confermato che per l'anno 2015, si sono registrati più morti causate dai selfie che dagli attachi degli squali.

L’informazione è stata confermata dal sito Mashable: i selfie fanno ormai più vittime degli squali. Così, a quanto pare, nel 2015 sono decedute 12 persone scattandosi una foto.

E c’è da pensare che le cifre potrebbero aumentare da qui alla fine dell’anno. A titolo di paragone, sono 8 le persone che hanno subito attacchi da parte di squali nello stesso periodo.

L’ultima «morte a causa di selfie » è stata registrata lo scorso 18 settembre. Si è trattato di un turista giapponese che ha perso la vita al Taj Mahal, in India, mentre tentava, per l’appunto, di scattarsi una foto. Pare che la morte da caduta sia la categoria di morti più frequente tra quelle causate dai selfie, dopo vengono i treni…

Tags :Sources :fr.ubergizmo.com