ZenFone 2 Laser, il nuovo ASUS punta tutto sulla fotografia (col laser)

zenfone2laser

Un nuovo smartphone si aggiunge alla famiglia ZenFone di Asus. È lo Zenfone 2 Laser con processore quad-core Qualcomm Snapdragon a 64 bit, un design sofisticato e originale, completato da una finitura metallica a cerchi concentrici. ASUS ZenFone 2 Laser integra una fotocamera posteriore PixelMaster fino a 13MP (13MP per ZE550KL; 8MP per ZE500KL) con una apertura massima del diaframma di f/2.0 ed è dotato di tecnologia laser auto-focus per garantire precisione e velocità di scatto.

Il raggio laser di ZenFone 2 è in grado di misurare la distanza del soggetto da fotografare con una messa a fuoco in soli 0,3 secondi anche in condizioni di luce critiche. In aggiunta accelera lo scatto ravvicinato in modalità macro compensando il movimento della lente durante l’inquadratura.

La modalità Luce Bassa permette di scattare foto e registrare video anche al buio o in condizioni di scarsa luminosità, con immagini e filmati più luminosi fino al 400% in più rispetto a dispositivi standard, secondo quanto dichiara Asus; laddove invece ne è preferibile l’utilizzo, il Flash dual LED Real Tone crea, combinando i due flash LED uno giallo ed uno bianco, un’illuminazione più naturale e morbida per tutte le riprese. La modalità Super Resolution utilizza speciali tecniche di elaborazione delle immagini per creare foto incredibilmente dettagliate. Quattro fotogrammi da 13MP vengono catturati e combinati insieme per creare un’unica immagine più nitida, con dettagli molto definiti e meno rumore grazie ad una risoluzione equivalente di 52MP.
Ma ZenFone 2 si spinge oltre, dimostrando di puntare tutto sulla fotografia. Grazie alla modalità di scatto manuale che permette di controllare tutti i parametri principali quali ISO, esposizione e apertura, “con la stessa flessibilità di una reflex digitale”.

ASUS ZenFone 2 Laser dispone inoltre di una fotocamera frontale da 5MP con un obiettivo grandangolare da 85 gradi che, grazie alla modalità Selfie Panorama, consente di scattare foto panoramiche fino a 140 gradi e permette di realizzare autoscatti eccezionali.
Per il resto, l’ASUS ZenFone 2 ha uno schermo IPS, con risoluzione HD (1280 x 720 pixel) protetto da un vetro Corning Gorilla 4. Grazie al rivestimento anti-impronte di 20nm si riduce l’attrito del 30% e lo schermo resiste a impronte di grasso e macchie in genere. La cornice è ultrasottile di soli 3,3 mm con un rapporto del 72% tra schermo e dimensioni del telefono il che amplia la visuale sullo schermo. Dotato di Dual SIM (microSIM) per disporre di due diverse schede SIM lo smartphone, supporta connessioni su rete 4G LTE, Wi-Fi 802.11n b7g/n e Bluetooth 4.0.

ZenFone 2 Laser sarà disponibile con cover di diversi colori: Nero, Silver, Purple per il modello da 5 pollici e Nero, Bianco e Rosso nella versione da 5.5 pollici.

Il modello da 5 pollici di ASUS ZenFone 2 Laser è disponibile a un prezzo di Euro 199,00, mentre il modello da 5,5 pollici sarà proposto ad un prezzo di 249,00 Euro da oggi su Amazon.it e dal 2 ottobre da Expert, e successivamente su tutti i canali di vendita.

Tags :