Comet, il primo smartphone capace di galleggiare sull’acqua?

comet

Proprio mentre Sony lancia il suo Xperia resistente all'acqua (ma precisa che non è il caso di lanciarlo in piscina...) ecco che Comet tira fuori come se niente fosse questo nuovo smartphone capace di galleggiare sull'acqua.

Forse non sarà il momento ideale per lanciarlo, visto che si va incontro all’inverno, ma di certo non passerà inosservato, questo smartphone che si presenta come il primo della sua categoria in grado di galleggiare sull’acqua.

Attualmente alla ricerca di fondi, i suoi creatori hanno deciso di passare per Indiegogo per tentare di arrivare alla messa in produzione. Al momento sono stati raccolti circa 18.000 dollari dei 100.000 richiesti.

Ma a cosa può servire davvero avere un telefono in grado di galleggiare sull’acqua come promette Comet? Partendo dal principi che ben 82,5 milioni di telefoni sono rimasti danneggiati dall’acqua o sono finiti nel W.C, probabilmente un dispositivo del genere potrebbe rivelarsi molto utile nell’impedire di perdere tutti i propri dati a causa di una caduta accidentale al mare o nella vasca da bagno.

Per la cronaca il Comet disporrà di uno schermo da 4,7 pollici, di una camera da 16 megapixels e di 32 o 64 e di 32 ou 64 Gb di memroia interna. Il suo funzionamento sarà basato su Android.

La version 32 Gb è attualmente proposta al prezzo di 289 dollari.

https://www.youtube.com/watch?t=2&v=zNP8515aOXU
Tags :Sources :fr.ubergizmo.com