I nuovi Nexus supportano Project Fi di Google

google-nexus-640x314

Il Project Fi di Google è stato lanciato all'inizio dell'anno e per moltissimo tempo solo un dispositivo lo ha supportato ed era il Nexus 6. La buona notizia è che se state pensando di comprare uno dei nuovi Nexus presentati ieri e sperate che supportino tutti i servizi di Google, siete fortunati.

È tato infatti confermato che, insieme al Nexus 6, anche i nuovi Nexus 5X e Nexus 6P supportano il Project Fi di Mountain View. Google ha infatti presentato il prezzo e i piani di installazione che gli utenti possono aspettarsi se vogliono aderire al progetto.
Per chi si fosse perso nel notizie precedenti, il Nexus 5X da 16GB costerà 379 dollari, ma se volete acquistare anche Project Fi, aspettatevi un piano di 24 mesi a 15.79 dollari al mese. La versione da 32GB costerà 429 dollari o 17,88 dollari al mese per 24 mesi. Per quanto riguarda il Nexus P6, il modello base con 32GB di storage costa 499 dollari o 20,79 dollari per 24 mesi con Project Fi.
Il modello da 64 GB, invece, costa 549 dollari e 22.88 al mese per i canonici 24 mesi. Infine, il modello da 128GB da 649 dollari potrà essere acquistato a 27.79 dollari al mese per 24 mesi con Project Fi.
Di seguito, le specifiche dei due nuovi Nexus a confronto.

specifiche_nexus_5x_6p

Tags :Sources :Ubergizmo Usa