Una maschera per il sonno per controllare i sogni

maschera

C'è un momento della giornata in cui non siamo padroni di noi stessi ed è durante il sonno. Durante quelle poche ore, è il nostro subconscio a prendere il sopravvento. Con la maschera per il sonno Napz è possibile mantenere il controllo, in una certa misura, sui sogni.

Progettata da Octavio A. Martinez Garcia, Napz simula il sogno da svegli. Per fare questo, analizza il Rapid Eye Movement (REM), che indica il sonno REM. Le luci integrate nella maschera stimolano gli occhi di chi le indossa per dare modo al soggetto di interagire in un sogno.

Il metodo non è nuovo, è già utilizzato per aiutare le persone che soffrono di insonnia, incubi, disturbo post-traumatico e di altri disturbi del sonno. Napz effettivamente contribuisce a raggiungere questo stato di sogno lucido e quindi semplificare il trattamento.

Napz è già stato oggetto di numerose eventi in tutto il mondo, purtropppo però si dovrà aspettare un po’ prima di trovarlo in vendita.

Tags :Sources :fr.ubergizmo.com