Il bikini della Principessa Leila venduto a quasi 100.000 dollari

bikini

I collezionisti , si sa, sono animali agguerriti. Fanno a gara per accaparrarsi qualche cimelio specie in ambito cinematografico. Potevano lasciarsi scappare il bikini da schiava della Principessa Leila?

Il desideratissimo capo che ha fatto sognare milioni di fan è stato venduto alla considerevole cifra di 100.000 dollari.

Indossato dall’attrice Carrie Fisher in Star Wars Star Wars: Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi apartiene adesso ad un anonimo compratore che lo ha acquistato per ben 96 000 dollari (oltre 85 000 €).

Naturalmente si completa con la collana e le molte maglie della catena con Leila utilizza per strangolare Jabba the Hutt.

Tra gli altri pezzi interessanti di questa vendita all’asta, un manichino da 16 pollici raffigurante Leila e apparso in Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza, venduto nientemeno che a 450 000$, la cifra più alta mai pagata per un accessorio Star Wars.

Eclatanti anche la vendita di una frusta di Indiana Jones a 204 000 dollari o del costume di George Reeve – alias Superman – nella serie TV degli anni 1950 per la modica cifra di 216.000$.

Tags :Sources :fr.ubergizmo.com