Cecilia Strada: vaccinare è la scelta giusta

cecilia

Con un post su Facebook Cecilia Strada, presidente di Emergency, ha condiviso l'appello dell'Istituto Superiore di Sanità sul preoccupante calo dell'utilizzo dei vaccini in Italia.

La copertura vaccinale in Italia è a rischio. A causa di informazioni scorrette che girano incontrollate su Internet e tramite il passaparola il numero dei bambini vaccinati nel nostro Paese si abbassa sempre di più.

Molte di queste teorie che accusano i vaccini di essere quasi la causa di ogni male nascono dalla bufala inventata di sana pianta qualche anno fa dal dottor Andrew Wakefield. In uno studio il medico sostenne l’esistenza di un legame causale tra il vaccino trivalente e l’autismo.

Wakefield fu smascherato e radiato dall’ordine dei medici, ma la storia purtroppo continua a girare. E fa proseliti.

E da più parti (istituzioni mediche e personalità del mondo scientifico), adesso, si susseguono gli appelli per un un ritorno alla razionalità e ad un utilizzo dei vaccini che così tanto hanno fatto in passato per il miglioramento della salute pubblica.

E’ grave e reale il pericolo di un ritorno di epidemie di morbillo, rosolia, pertosse e poliomelite e dei conseguenti danni e morti che possono causare.

Anche Cecilia Strada, presidente di Emergency, è intervenuta sulla questione con un post su Facebook:

L’Istituto Superiore di Sanità lancia nuovamente l’allerta: attenzione, la copertura vaccinale in Italia è al limite della soglia di sicurezza e la diminuzione delle vaccinazioni rischia di avere conseguenze serie – morti evitabili, ritorno di malattie dimenticate. la notizia ahimè non mi stupisce, mi accende solo una lampadina: “oh, ma l’abbiamo portato a fare il richiamo?” “certo, il mese scorso, non ricordi?”. sì, ora ricordo. e sono convinta che vaccinare il mio bambino sia la scelta giusta, un gesto che fa bene a lui e – nello stesso gesto, con la stessa puntura – fa anche il bene dei bambini degli altri.

Tags :Sources :Facebook