È uscito il jailbreak untethered di iOS 9

ios-9-640x360

La scena dei jailbreak non è più vivace com'era qualche anno fa. Alcuni dei più popolari sviluppatori di jailbreak sono più o meno scomparsi dalla scena, ma c'è una squadra di jailbreaker in Cina che si assicura che anche l'ultima versione del sistema operativo mobile di Apple venga crackato.

Il team Pangu ha ancora poche release all’attivo, ma ora aggiunge il primo jailbreak untethered di iOS 9, rilasciato al pubblico.
Negli anni, Apple ha rinforzato il suo iOS per renderlo più difficile da sbloccare da parte dei jailbreaker che sfruttavano le vulnerabilità.
I ragazzi di Pengu non si arrendono e ogni pochi mesi giungono notizie di un nuovo traguardo e di un novo jailbreak disponibile per gli utenti. Ieri è stato il turno di iOS 9.
Il jailbreak untethered di iOS 9 funziona anche con l’aggiornamento 9.0.2 e con tutti gli iPhone e gli iPad che lo supportano. Ma il fatto che si tratti del primo crack di iOS 9 lo rende, come tutte le prime uscite, non perfetto. Alcuni utenti che l’hanno usato dicono che c’è comunque qualche bug da chiudere.
Senza dubbio, il team si occuperà di queste segnalazoni prima possibile, ma per adesso la comunità dei jailbreak può gioire di quest’ultima release, perfettamente al passo con lo scheduling di Apple.

Tags :Sources :ubergizmo usa