Esauriti tutti i modelli del Surface Book di Microsoft

microsoft_surface_book_7-640x360

Circa una settimana fa, Microsoft ha presentato il suo primo laptop, il Surface Book, un PC con Windows 10 e specifiche di alta gamma, oltre ad un bel design. Il Surface Book ha rimesso al centro del dibattito le capacità hardware di Microsoft ed ha prodotto anche un notevole interesse tra gli utenti tanto che già giorni fa la versione più costosa era esaurita sul sito statunitense.

Ora sembra che anche le altre versioni siano terminate e non siano più disponobili per il preordine sul Microsoft Store
Redmond non accetta più prenotazioni per il momento, ma chi è interessato al Surface Book può scegliere l’opzione “avvisami via email quando sarà disponobile” per rimanere agiornato sulla disponibilità.
Come detto, ad andare esaurito per primo è stato il modello top di gamma che vanta un processore Core i7 con 512GB di storage integrato e ben 16GB di RAM al costo di 2.699 dollari. Anche se le altre configurazioni potrebbero ancora essere disponibili presso altri rivenditori come Amazon, la più costosa non si trova da nessuna parte.
Microsoft ha rivelato ai media che l’interesse e la domanda per il suo primo laptop è risultato essere maggiore del previsto, quindi anche se la prima produzione non contemplava moltissimi esemplari per paura che ne restassero molto invenduto, sembra che Microsoft deve ora aumentare la produzione per rispondere all’elevato numero di richieste. Ma se questi fossero i problemi…

Tags :Sources :ubergizmo usa