GoPro pagherà 5 milioni ai suoi utenti che scattano foto e girano video

gopro-sign-640x265

All'inizio dell'anno, GoPro ha lanciato un portale che permetteva agli utenti di essere pagati per i loro video rilasciandone la licenza. Ora l'azienda ha annunciato un nuovo programma con il quale pagherà direttamente gli utenti per i loro video e le loro foto. Il programma si chiama GoPro Awards e la cifra ammonta a 5 milioni all'anno.

GoPro Awards promette di pagare 500 dollari per una foto, 1000 per un video grezzo e 5000 per uno editato, se verranno considerati meritevoli del premio. La persona che ha scattato la foto o girato il video avrà i soldi mentre GoPro avrà i diritti non esclusivi per la distribuzione e la monetizzazione su scala globale, per sempre, oltre alla possibilità di editare i file.
Questo sostanzialmente significa che la persona che ha scattato le foto o girato il video può comunque usarli come crete, ma che l’azienda può fare altrettanto, pagando all’utente la cifra garantita dal programma. Avete capito bene: GoPro pagherà gli utenti che forniscono materiale utile a scopo promozionale. Dovrebbero farlo tutti.
Chiunque possieda una GoPro può andare sul sito, iscriversi a gopro.com/awards, che include una serie di categorie tra cui famgilia, sport, aninai, avventura, azione e molte altre.

Tags :Sources :ubergizmo usa