Microsoft prepara il suo sistema di pagamento mobile

microsoft__logo

Apple ha Apple Pay, Google ha Android Pay e Samsung, nonostante sia parte della famiglia Android, ha Samsung Pay. Possiamo dire che la scena dei pagamenti mobili è molto vivace al momento e non dimentichiamo che ci sono anche altri attori in campo, come PayPal. Tuttavia sembra che questo non abbia impedito a Microsoft di pianificare il lancio del proprio sistema di pagamento.

In un’intervista congiunta con tra The Verge e Re/Code, Joe Belfiore ha confermato che l’azienda di Redmond sta progettando un suo portafoglio virtuale per Windows. Secondo Belfiore, “Windows sta per avere il suo concept di wallet. Lo avete visto sui telefoni prima. Continueremo a implementarlo. Stiamo pensando al range di senari di pagamenti”.
Sfortunatamente, non ha voluto diffondere dettagli sul servizio: come funzionerà? Con l’NFC? O Microsoft userà un’altra tecnologia? Belfiore non ha neanche affrontato la questione sicurezza del sistema che Redmond userà.
Nessun accenno neanche al quando il nuovo sistema sarà lanciato, ma Belfiore ha ammesso che ci sono molte questioni da risolvere, a partire da quella per cui dovrà essere un’esperienza omogenea, per l’utente, a prescindere da dove vorrà usarlo.

Tags :Sources :ubergizmo usa