Niente classifiche da Siri se non siete utenti di Apple Music

apple-music-siri-640x480

Anche se ci sono app per la musica in streaming come Spotify, Pandora e Rdio disponibili su iOS, è ovvio che Apple prediliga l'uso del suo servizio e gli utenti di Apple Music. Tuttavia, Apple non impedisce né rende particolarmente ostico l'accesso ai servizi concorrenti.

Tuttavia, qualcuno ha notato di recente che Apple potrebbe avere aggiunto qualche restrizione che incoraggia gli utenti ad abbonarsi ad Apple Music. Come vedete nello screenshot qui sopra, pare che Siri non risponderà in alcun modo a domande degli utenti che riguardano le classifiche musicali se gli utenti in questione non sono anche abbonati al servizio di streaming di Cupertino.

Senza dubbio è un modo che Apple ha trovato per avere più utenti su Apple Music, ma allo stesso tempo non siamo sicuri di come gli utenti di iOS prenderanno questa scelta. C’è la possibilità che Apple usi Apple Music per aggregare informazioni proprio sulla musica, quindi senza un abbonamento, non possono accedere a queste informazioni sui propri utenti.

Tuttavia, come ha evidenziato AppleInsider, è possibile che Apple separi i database delle classifiche da Apple Music o almeno che le prenda da fonti di terze parti come Billboard. Non siamo sicuri del fatto che a Cupertino decidano di prendere questa direzione in futuro, ma per adesso immaginiamo che chi non ha sottoscritto Apple Music debba fare i conti con questa situazione.

Tags :Sources :Ubergizmo Usa