Miitomo: il primo gioco Nintendo per il mobile arriverà nel 2016

miitomo-640x432

È molto atteso dagli appassionati il giorno del previsto rilascio da parte di Nintendo del suo primo gioco interamente destinato al mercato mobile. Per chi non lo sapesse, si chiamerà Miitomo. Purtroppo, però, l'azienda ha fatto sapere che il lancio è stato rinviato al 2016 e non sarà rispettata la scadenza data in precedenza che parlava di fine 2015.

Cos’è Miitomo? Sostanzialmente è una combinazione tra la parola “mii”, usato per gli avatar digitali di Nintendo, e “tomo” che è l’abbreviazione di “tomodachi”, la traduzione di “amico”. È un gioco interessante e ci ricorda la precedente versione del gioco che si chiamava Tomodachi Life. Per chi tra voi non ci avesse mai giocato, vi suggeriamo di immaginare Miitomo come a una sorta di Second Life (lo ricordate?).
L’idea è semplice: create un avatar, rispondete a qualche domanda su voi stessi e Nintendo associerà il vostro Avatar ad altri giocatori. Sembra il gioco ideale per chi è un po’ timido e non chiacchiera facilmente con altre persone. Non siamo sicuri di sapere in cosa consista il divertimento di questo gioco o se c’è qualcosa che va oltre la possibilità di chattare con qualcuno.
Quello che sappiamo è che gli avatar possono essere personalizzati e ulteriori accessori possono essere acquistati in-app. L’applicazione sarà scaricabile gratuitamente e sarà l’unica non a pagamento tra le cinque che Nintendo intende lanciare entro il marzo del 2017.

Tags :Sources :Ubergizmo Usa