Apre oggi a Seattle il primo negozio di libri di Amazon

amazon_bookstore_5-640x233

Quando Amazon ha lanciato per la prima volta l'idea, il pensiero che c'era dietro era semplice: uno store online di libri su cui navigare tra diversi tipi di libri, scegliere quello che si preferisce e vederselo recapitare a casa, senza mai alzarsi dal divano, lo stesso su cui leggerlo. La cosa interessante è che adesso Amazon sembra tornare sui suoi passi aprendo oggi il so primo negozio di libri, a Seattle.

amazon_bookstore_1

Questa libreria apre i battenti all’University Village e ci si potranno comprare, appunto, libri. Ma non sarà una libreria tradizionale perché si potranno consultare i dati di Amazon come le recensioni, le vendite, la popolarità su Goodreads ecc. Ci saranno delle schede di recensioni piazzate alla base di ogni libro che mostra almeno il rating e l’opinione di un lettore.

amazon_bookstore_2

Il prezzo dei libri in vendita sarà lo stesso di quello che si pagherebbe acquistandoli sul sito di Amazon, quindi questo non dovrà preoccupare nessuno. Il negozio venderà anche alcuni prodotti Amazon come gli e-book reader Kindle e i tablet Fire, la Fire TV e altro ancora. L’annuncio dell’azienda segue ai rumor circolati lo scorso mese che anticipavano l’apertura del negozio a Seattle.
Le voci, in realtà, circolano da anni. Solo lo scorso anno Amazon aveva lanciato un negozio a New York che serve da magazzino per gli ordini fatti online, ma quello che apre oggi a Seattle è il primo dedicato esclusivamente al mondo dei libri.

amazon_bookstore_3

amazon_bookstore_4

Tags :Sources :ubergizmo usa