BlackBerry rilascia un emulatore del Priv

priv-emulator-616x640

Se tornassimo indietro di qualche anno, il BlackBerry Priv non sarebbe un dispositivo unico e particolare. Oggi però, le cose sono diverse perché la maggior parte degli smartphone in commercio sono completamente touchscreen e il Priv non solo ha uno schermo completamente touch, ma ha anche una tastiera fisica a scorrimento. Una rarità, di questi tempi.

Detto questo, anche se il telefono gira con Android facendo sì che le app per il sistema operativo mobile di Google girano anche sul BB, che succede alle app che possono invece trarre vantaggi dalla tastiera fisica? La buona notizia è che BlackBerry ha appena rilasciato un emulatore del telefono.
Secondo BlackBerry “potete aggiungere una skin all’Android Virtual Device (AVD) Manager all’Android Studio SDK in modo che possiate emulare l’aspetto e la sensazione di un BlackBerry Priv, Questo permette di simulare i tasti hardware del Priv, compresi il volume di accensione e quelli del volume, oltre alla tastiera fisica”.

In sostanza, ora, gli sviluppatori che vogliono creare app specifiche per il Priv o ottimizzare quelle che hanno già sviluppato per il nuovo telefono di BlackBerry potranno farlo con facilità. Il che significa anche che gli utenti ne beneficeranno. Se siete degli sviluppatori e volete creare app che sfruttino tutte le funzioni del telefono, andate sul sito di BlackBerry per conoscere tutti i dettagli.

Tags :Sources :Ubergizmo Usa