Xiaomi presenta il suo ultimo low cost, il Redmi Note 3

xiaomi_redmi_note3

Xiaomi è un'azienda che si sta affermando nel campo degli smartphone Android di fascia bassa e l'ultimo telefono è lo Xiaomi Redmi Note 3 in due varianti: una da 16GB che sarà venduto all'equivalente di 132 euro circa, e una da 32GB che costerà 161 euro, cifre che li rendono estremamente accessibili specialmente se si considerano le specifiche.

Il Redmi Note 3 avrà un corpo in metallo in color oro, argento o grigio scuro e un sensore per le impronte digitali che secondo l’azienda sblocca il telefono in 0.3 secondi. È la prima volta che Xiaomi usa questa tecnologia in un suo smartphone.

xiaomi_redmi_note3_3

Per il resto, troviamo un processore MediaTek Helio X10 con 2 o 3GB di RAM, un batteria da 4.000mAh, una fotocamera sul retro da 13MP con autofocus e una frontale da 5MP e uno schermo da 5.5 pollici full HD in grado di regolare il contrasto in tempo reale a seconda delle condizioni.
Per quanto riguarda la disponibilità, l’azienda inizierà a vendere il nuovo smartphone a partire dal 27 novembre tramite il suo sito web. Non sappiamo se le vendite saranno estese anche agli altri mercati.

Tags :Sources :ubergizmo usa