L’iPhone adotterà schermi OLED prodotti da LG?

iPhone6s-2Up-HeroFish-PR-PRINT-480x640

Un paio di giorni fa, una notizia giunta dalla Corea del Sud svelava che Apple sarebbe passata ai display OLED per gli iPhone in programma per il 2018. Questo sembra suggerire che Apple farà il passaggio prima del previsto, almeno secondo l'analista Ming-Chi Kuo che ha previsto che Cupertino continuerà ad usare gli LCD per almeno altri tre anni.

Ora emergono altri indizi che suggeriscono che Apple è pronta a fare il passaggio. Questa volta le notizie arrivano dal Giappone grazie ad un articolo pubblicato da Nikkei in cui si legge che LG potrebbe essere il potenziale fornitore dei display OLED per Apple. Sembra che gli accordi siano già fatti e che LG abbia disposto un incremento della produzione per soddisfare la richiesta di Cupertino.
Altre notizie dicono che LG sta progettando un nuovo stabilimento in Corea, ma non ci sono fattori che lascino pensare che servirà per la produzione delle componenti destinate ad Apple. È chiaro, però, che programmare un aumento della produzione a questo punto ha senso. Da qui al 2018 c’è ancora molto tempo, ma sembra che verrà speso per cercare di eliminare i problemi che potrebbero presentarsi nel passaggio ai nuovi display.

Al momento, l’unico prodotto di Apple che usa questo tipo di schermi è l’Apple Watch. Da tempo si parla della possibilità che anche l’iPhone adotti la tecnologia Oled, quindi è possibile che l’intensificarsi di rumor in questo senso abbiano un fondamento, anche se dovremo aspettare un po’.

Tags :Sources :ubergizmo usa