Sony chiede a Google di aggiungere il reboot ad Android

Samsung-Power-options-640x452

Con Android che è diventato la piattaforma mobile più usata per gli smartphone, avrebbe senso se Google integrasse il maggior numero di funzioni possibile, evitando che a farlo siano i produttori con le loro interfacce utenti che non fanno altro che rallentare gli aggiornamenti.

Una delle fuzioni che siamo sicuri molti utenti di Android apprezzerebbero è la possibilità di riavviare il telefono senza spegnerlo. La funzione al momento non c’è sul sistema operativo di Google, quindi se volete riavviare il telefono dovete spegnerlo e riaccenderlo. Le uniche circostanze il cui il telefono si riavvia, è durante gli aggiornamenti di sistema, ma accade automaticamente, senza che voi possiate impedirlo o agevolarlo.

La funzione pare essere talmente utile che perfino Sony ha chiesto a Google di includerla in Android. Il produttore ha recentemente pubblicato la richiesta sul sistema di tracciamento dei problemi di Google scrivendo: “L’idea è che agli utenti con i permessi da sviluppatore, Google dia la possibilità di riavviare il loro telefono dall’interfaccia utente, ad esempio durante lo sviluppo o anche solo per permettere un “refresh” del telefono”.

Sfortunatamente, sembra che Google non sia molto interessata a questa proposta. Una cosa simile era già stata chiesta a Google lo scorso febbraio, ma il ticket era stato chiuso come “rifiutato”. Non è chiaro perché Google sia contraria a questa possibilità, ma è più interessante sapere se gli utenti la ritengono utile o no. Che ne pensate? Usate i commenti per dircelo.

Tags :Sources :ubergizmo usa