HTC Perfume potrebbe avere Sense 8 e Android 6.1

htc-logo1

Da qualche anno, ormai, le cose in casa HTC non vanno benissimo. Loro però non si danno per vinti e non intendono mollare il colpo, lmeno per il momento. L'azienda continua a progettare e produrre smartphone alla ricerca di quello che ne risolleverà le sorti.

Intanto, le ultime notizie sugli introiti fanno ben sperare per un futuro più roseo. Quelli di HTC non hanno detto molto del prossimo top di gamma, ma secondo alcune voci circolate pare che il ruolo sarà ricoperto dall’HTC O2, anche se sembra che le cose siano cambiate e ad essere annunciato come dispositivo di punta sarà l’HTC Perfume. Se Perfume è il nome in codice o si rivelerà il vero nome del telefono, non è ancora chiaro e ce lo dirà solo il tempo (e l’annuncio ufficiale).

Finora avevamo sentito dire che l’HTC O2 sarebbe uscito con Android 6.0 e Sense 8.0 (l’interfaccia utente di HTC) e tutti sanno che al momento non se ne hanno tracce concrete. HTC passerà a Sense 8.0 quando lo riterrà opportuno e dal momento che Android 6.0 Marshmallow è arrivato a novembre scorso, è possibile che l’azienda decida di aspettare Android 6.1 prima di rilasciare la nuova UI (sapete, bisogna adattare l’interfaccia al nuovo sistema operativo ecc. ecc.).

Le specifiche hardware per il nuovo telefono di punta di HTC (il Perfume?) includono un display da 6 pollici, un processore Snapdragon 820, 4GB di RAM, uno storage interno che varia da 64 a 126GB, una fotocamera sul retro da 20.7MP e una frontale da 5MP. La batteria, infine, dovrebbe avere una capacità pari a 3500mAh, che non sarebbe affatto male, anche se molto dipende dal consumo previsto dallo schermo.

Tags :Sources :Ubergizmo usa